Il Suono di Forlimpopoli

Oggi alle 15 la Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli pubblicherà in diretta un video realizzato da diciannove dei propri insegnanti. Titolo del video sarà “5’41” Il Suono di Forlimpopoli” e sarà una versione molto “popolare” di Bella Ciao.
Al termine del video avrà luogo una diretta che coinvolgerà gli ideatori ed i realizzatori del video che narreranno delle modalità della sua realizzazione.

Ma perché una “Bella Ciao” il Primo Maggio e non il 25 Aprile?

Perché in questo momento in cui tante categorie hanno problemi di reddito derivati dalla crisi del Covid-19, i primi ad aver smesso di lavorare e gli ultimi che riprenderanno saranno proprio i musicisti ed i lavoratori dello spettacolo.
Fra le tante categorie in difficoltà i lavoratori dello spettacolo pagano e pagheranno il prezzo più alto.
L’uscita del primo Maggio, festa dei Lavoratori, è un omaggio a loro ed al loro mondo, lavoratori fra i lavoratori, che, in tempi normali, lavorano quando gli altri fanno festa ed oggi non possono né lavorare né guadagnarsi da vivere, né nei giorni di festa, né in quelli feriali e non lo potranno fare per ancora molto tempo.
È un invito a resistere, un messaggio di solidarietà, un grido di aiuto nella speranza che vengano, per loro come per tutti, presto, tempi migliori.

Il virus passerà, la Musica resta!

A Giovanni

Abbiamo visto in questa giornata di sole una nuvola triste, messaggera della tua silenziosa partenza da questa vita.
Stringiamo in un abbraccio i tuoi familiari e anche te che rimarrai sempre nei nostri cuori.

Premio letterario “Città di Forlì”

Si cercano racconti e poesie per il Premio letterario “Città di Forlì”

Tre sezioni distinte per chi è interessato a partecipare, oltre ai premi dedicati a scuole e under 14. C’è tempo per spedire le proprie opere fino al 15 giugno“

Il centro culturale “L’Ortica” di Forlì bandisce la 17esima edizione del Premio Letterario Nazionale “Città di Forlì”, che si articola in tre sezioni: Premio Sandra Mazzini per la poesia inedita (inviare 3 poesie inedite); Premio Irene Ugolini Zoli per la prefazione a un libro di poesie (edito non anteriormente al 2014); e Premio In Magazine per un racconto inedito di massimo 9000 battute.“

Leggi tutto…

SMP Live

In questo periodo di chiusura di tutto, o quasi, la musica, in generale, e le Scuole di musica, in particolare, soffrono, e tanto, di una sospensione che non vede fine.

Il web così, oltre a diventare valvola di sfogo, si rivela anche luogo di opportunità, l’opportunità di rimanere in contatto ma anche e soprattutto, di raggiungere un pubblico nuovo.

È per questo che anche la Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, nata nel 1986 e da allora specializzata nella didattica di strumenti e repertori della tradizione popolare, ha scelto di promuoversi proprio sul web con una diretta Facebook in cui, ogni sera, alle 20:30, sulla pagina ufficiale della Scuola, un insegnante racconta se stesso, la sua relazione con la musica e con la scuola e fa risuonare sul web strumenti spesso sconosciuti ai più.

La programmazione delle dirette ha preso il via Lunedì 13 Aprile con Filippo Fiorini ed il suo Didjeridoo Australiano e continuerà ogni sera fino alle 20:30.

Il pubblico potrà poi ritrovare le registrazioni delle dirette sulla pagina https://www.facebook.com/scuoladimusicapopolare ed il gruppo Facebook della SMP oltre che sul sito ufficiale della Scuola: www.musicapopolare.net

Sospensione fatturazione del servizio SKY per il mese di Aprile 2020

Informiamo tutti i Circoli Arci che hanno il servizio di visione dei programmi SKY, che è stata sospesa la fatturazione fino al 30 Aprile 2020. Pertanto la fattura di aprile non verrà emessa e l’incasso degli eventuali importi dovuti, coerentemente con l’evolversi degli scenari, verrà richiesto nella prima fattura utile.

Nulla sarà quindi dovuto per il periodo di abbonamento dall’8 marzo al 30 Aprile.
Da SKY ci hanno comunicato di aver informato tutti i loro clienti, Circoli Arci compresi, e che hanno inviato una comunicazione tramite e-mail, PEC o SMS.

Non è necessario che intraprendano alcuna azione, riceveranno una loro comunicazione a conferma delle gestioni contabili sull’abbonamento Sky.

Tutti gli aggiornamenti saranno sempre disponibili su sky.it/businessCovid-19.

Qualora questa comunicazione di SKY non sia arrivata, si invitano i tutti i Circoli Arci a contattare il Servizio Clienti Sky al numero 199 309 191.

Per ulteriori informazioni o dubbi scrivete a convenzioni@arci.it