Eventi

Ott
2
Mer
Mercoledì Gamester @Games Bond @ Games Bond
Ott 2 2019@21:00–Giu 4 2020@01:00

Mercoledì Gamester @Games Bond

Il progetto The Gamester nasce da un gruppo di amici con lo scopo di avvicinare le persone ai giochi da tavolo.
Avete voglia di una serata alternativa? I giochi da tavolo vi interessano, ma leggere le regole è troppo noioso? Tranquilli, ci siamo noi!
A partire dal 2 ottobre 2019 ci troverete ogni mercoledì sera a Forlì presso il locale Games Bond dalle ore 21:00. L’ingresso al locale è riservato ai soci Arci.

Vai alla pagina dell’evento

Nov
15
Ven
Corpo-Pathos @ Teatro Felix Guattari
Nov 15 2019@20:00–Apr 17 2020@23:00

Corpo-Pathos

Al via venerdì 15 novembre con la compagnia milanese Teatro i la stagione 19/20 del Teatro Félix Guattari dedicata alle arti dinamiche del presente.
Nella polarità Corpo:Pathos Masque individua quel nodo di tensioni che ben descrive la straordinaria complessità in atto.
Teatro i, Pietro Babina, Mk, Barletti-Waas, Masque Teatro, Motus, Arevalos/Lopez, Craig Taborn, The last dream of the morning, Rocco Ronchi, Florinda Cambria, Sara Baranzoni e Paolo Vignola, Obsolete Capitalism, Raimondo Guarino.

direzione artistica e cura
masque teatro
________________________________________________

Corpo:Pathos
Stagione 19/20
Teatro Felix Guattari
arti dinamiche del presente

2019
15 novembre / venerdì
21:00 Teatro i / Lo straniero. Un funerale
22:30 Arevalos-Lopez / Tributo a Violeta Parra

14 dicembre / sabato _ Haiku festival / Teatro Félix Guattari
21:00 Pietro Babina / Macello _teatro
22:15 Craig Taborn / pianoforte solo _concerto

15 dicembre / domenica _ Haiku festival / Area Sismica
18:00 Masque teatro / Luce _performance
18:30 The last dream of the morning _concerto

2020

25 gennaio / sabato
21:00 MK / Giuda
21:45 Rocco Ronchi / Il comico in Brecht

21 febbraio / venerdì
21:00 Barletti-Waas / Monologo della buona madre
22:15 Florinda Cambria / Corpi Musici

20 marzo / venerdì
21:00 Masque teatro / KIVA
22:00 Sara Baranzoni, Paolo Vignola / Il ritmo performato
A seguire presentazione del numero 10 della rivista La Deleuziana con Obsolete Capitalism, Sonic plateau + suono-immagine a cura di La Deleuziana

17 aprile / venerdì
21:00 Motus / Chroma Keys
21:45 Raimondo Guarino / Ejzenštejn e il Minotauro. Stanze di un labirinto
______________________________________________________
______________________________________________________
INFO:
Masque teatro
393.9707741 / masque@masque.it / www.masque.it
____________________________________________
Haiku festival
a cura di Area Sismica e masque teatro
____________________________________________

biglietto intera serata: €10
ridotto studenti e over 65: €4
14 dicembre – intera serata: €15
singoli spettacoli: €10
15 dicembre – intera serata: €12
singoli spettacoli: €10

biglietto chilometrico
per spettatori provenienti da località oltre i 40 Km: €6
ad esclusione del 14 e 15 dicembre 2019

TEATRO FELIX GUATTARI
ex filanda Maiani – quartiere Schiavonia
via Orto del fuoco 3, Forlì

ufficio stampa: Tatiana Tomasetta
media partner: SuccoAcido Magazine

Vai alla pagina dell’evento

Gen
15
Mer
Meditazione e Chakra – Serata gratuita di sperimentazione @ -
Gen 15@19:30–Mar 11@22:00

Meditazione e Chakra - Serata gratuita di sperimentazione

MEDITAZIONE E CHAKRA – Serata di sperimentazione gratuita.
Percorso di 8 serate più evento con Sauro Tronconi, organizzato nell’ambito del programma 2019-20 dell’Associazione Espande Forlì.

Info e prenotazioni 320.0841760 (anche WhatsApp) oppure forli@espande.it
http://www.espandeforli.it/
http://www.espande.info/

Sarà un percorso di stimolazioni attive, che hanno come obbiettivo immediato il condurvi a sentire fattivamente l’interazione di questi punti, non certo per riesumare intellettualmente astruse filosofie esoteriche, ma per portare pensieri e azioni nuovi in questo nostro tempo.
Lavoreremo sulla comprensione di come, nel sistema psicofisico dell’uomo, l’unione delle facoltà di ogni singolo centro di energia produca sviluppi armonici nella pratica della vita quotidiana,

I centri di energia nel corpo umano sono individuati secondo l’antica dottrina indiana del Tantra nei "Chakra": queste "ruote" o "vortici" di energia rappresentano punti del corpo in cui viene elaborata, accumulata, e trasmessa l’energia che influenza grandemente gli stati psicofisici dell’individuo.
Pur esistendo numerosi Chakra (la medicina orientale parla di oltre 1900), noi ci occuperemo in modo particolare dei sette Chakra principali, allineati, secondo la tradizione, su di una linea verticale, pressoché corrispondente alla colonna vertebrale.

In ogni incontro, della durata di un’ora e mezza, si approfondirà un determinato chakra.

– 15.01.2020 MULADHARA CHAKRA
Chakra della radice, è individuato nel plesso pelvico alla base della spina dorsale. Da un punto di vista psichico agisce sulla forza, sulla sicurezza e sull’energia di base.

– 22.01.2020 SVADHISTANA CHAKRA
Situato nel ventre, appena sotto l’ombelico, è sede degli istinti, delle emozioni, dei sentimenti e della sessualità.

– 29.01.2020 MANIPURA CHAKRA
Si trova nel plesso solare e rappresenta il “centro di gravità del corpo”. È la sede della volontà, della forza, del potere, della consapevolezza e dell’autostima.

– 12.02.2020 ANAHATA CHAKRA
Zona compresa nel plesso polmonare e cardiaco. È la sede dell’amore incondizionato verso se stessi e gli altri.

– 19.02.2020 VISHUDDA CHAKRA
Agisce sulla gola e sulla tiroide. È sede della comunicazione e dell’espressione verbale, unisce il pensiero al sentimento.

– 26.02.2020 AJNA CHAKRA
Plesso del midollo, situato nella zona centrale della fronte. Influisce sul pensiero intuitivo e sulla capacità di percezione.

– 4.3.2020 SAHASRARA CHAKRA
Chakra della corona o “loto dai mille petali”, racchiude in sé l’accrescimento di ogni facoltà umana.

– 11.03.2020 SERATA DI ARMONIZZAZIONE DEI CHAKRA

Nota bene: Tutti i metodi e le riflessioni che vi proponiamo nascono dall’esigenza di crescita e di sviluppo dell’individuo. La nostra non è un’attività sanitaria o para sanitaria. Non facciamo analisi, psicoterapia o diagnosi mediche di alcun genere. Le nostre attività non intendono in alcun modo sostituirsi alla Medicina. Tutti i metodi proposti da Espande e i relativi marchi sono registrati e tutelati a norma di legge. È vietata la riproduzione anche parziale dei testi qui riportati, se non preventivamente autorizzati.

Vai alla pagina dell’evento

Gen
18
Sab
Voci di Terra Workshop di canto con Gabriella Aiello @ Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli
Gen 18@14:00–Gen 19@15:00

Voci di Terra Workshop di canto con Gabriella Aiello

18 – 19 Gennaio 2020 Primo Incontro “VOCI di TERRA” Laboratorio teorico-pratico sui canti di tradizione orale con Gabriella Aiello
“VOCI di TERRA”
Laboratorio teorico-pratico sui canti di tradizione orale
a cura di Gabriella Aiello
primo incontro 2020: 18 – 19 Gennaio 2020

“Lingue migranti”

Anche quest’anno riparte “ Voci di terra” il ciclo di laboratori teorico-pratici tematici dedicati al Canto di Tradizione orale proposti da Gabriella Aiello.

Il primo appuntamento “ Lingue migranti” sarà dedicato ai canti di tradizione orale delle lingue così dette minoritarie, assolutamente non per l’importanza ma al contrario per la loro peculiarità e unicità.

Fenomeni di immigrazione nel nostro paese a partire dal 400 come nel caso delle comunità albanesi , hanno dato vita a vere e proprie realtà con usi , costumi ,lingua e canti fortemente identitari.

Ogni incontro ha la durata di 8 ore suddivise in due giorni Sabato dalle 15 alle 18 e domenica dalle 10 alle13 e dalle 14 -16

Info, iscrizioni e contatti: marcobartolini65@gmail.com

News completa al link: http://wp.me/p4zCQ7-rjl

Vai alla pagina dell’evento

Winter Party dj set Barra @ Valverde Circolo Arci
Gen 18@21:00–Gen 19@01:00

Winter Party dj set Barra

Dove sono quelli che dicono che l’inverno e’ bello?
Sul divano?!
DALLE 22
WINTER PARTY
DJSET BARRA
Vin brule’ caldo

INGRESSO RISERVATO AI SOLI SOCI ARCI

Vai alla pagina dell’evento

Gen
19
Dom
19/01/2020 Gli Scaricatori all’Entroterre Folk Club @ Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli
Gen 19@16:00–17:30

19/01/2020 Gli Scaricatori all'Entroterre Folk Club

ENTROTERRE FOLK CLUB PROGRAMMA GENERALE
ENTROTERRE FOLK CLUB
Domenica 19 Gennaio
Sala Aramini
Via Ghinozzi 3 47034 Forlimpopoli FC
Ore 17:00

SCARICATORI
TRADITIONAL ITALIAN GYPSY

..influenze Manouche, senza mai dimenticare le radici Romagnole.
….fai finta Reinhardt e Casadei a suonare insieme, con una clave 2/3 di Son Cubano!

Un live tutto acustico, composto da tre musicisti , ecco il genere musicale che gli Scaricatori porteranno sul palco di Sala Aramini. Una mescola di Ritmi Latini e Melodie Classiche. Dalla passione per il loro lavoro, nasce la voglia di far rivivere rivive nei live, le sensazioni, il divertimento e l’immediatezza di brani e generi musicale che fin dai primi anni del 900, hanno visto popoli di ogni continente, battere il piede e riempire piste e sale da ballo. Partendo dalla Romagna, portano il loro repertorio a girare il mondo, assorbendo suoni e melodie che spaziano dal Latin Jazz allo Swing Manouche, influenzati da Ritmi Gitani e da melodie che riconducono nuovamente alla loro patria, per rincontrare il calore del Liscio Romagnolo.

Andrea Costa, violino
Gianluca Chiarucci, Fisarmonica
Davide Monti, Chitarra

Short link: http://wp.me/p4zCQ7-rk0

Vai alla pagina dell’evento

Paul Lytton, Andrea Massaria, Walter Prati, Elio Martusciello @ Area Sismica
Gen 19@17:00–19:00

Paul Lytton, Andrea Massaria, Walter Prati, Elio Martusciello

Paul Lytton: batteria
Andrea Massaria: chitarra, elettroniche
Walter Prati: basso el, elettroniche, sound processing
Elio Martusciello: elettroniche

Un trio d’eccezione, che ha posto le basi nella residenza ad Area Sismica nei giorni precedenti, conferma fin da subito la vocazione a espandere i propri panorami musicali, ospitando quel genio di Elio Martusciello.

La leggenda Paul Lytton alla batteria, Andr­ea Massaria alla chitarra ed effetti e da Walter Prati al basso più elettronica sono tre instancabili ric­ercatori ai confini t­ra jazz e sperimentaz­ione sonora, tra ricerca ­timbrica e poliritmi,­ tra armonie dense e frammenti sonori.

Tre personalità ben di­stinte che dialogano ­tra loro con un profondo­ interplay e con uno ­spiccato senso della
composizione istanta­nea, come anche Elio Martusciello ha dimostrato lungo tutta la sua carriera artistica.

La formazione propone libera improvvisaz­ione e brani con scrittura non convenzionale, spunti sonori e indicazioni dai quali­ partire per esplorar­e a fondo le potenzia­lita’ timbriche e son­ore dei
propri strumenti e per sviluppare ­in maniera originale ­e personale gli aspett­i armonici, melodici ­e ritmici delle compo­sizioni stesse.

Composizioni che si fondono con le improvv­isazioni e viceversa e che vanno a sottolineare com­e spesso il confine tra scrittur­a e improvvisazione estemporanea s­ia molto labil­e ed indefinito, creando un u­nicum sonoro
assolutamente originale.

Come detto al concerto si unirà anche Elio Martusciello alle elettroniche, noto compositore italiano di musica sperimentale e avanguardia elettronica famoso anche per le sue creazioni sonore e installazioni artistiche.

“La musica improvvis­ata porta con se’ l’i­mplicita pretesa che ­si partecipi al primo a­scolto con la massima­ concentrazione; i musicisti stessi asc­oltano la musica per ­la prima volta nell’i­stante in cui la suonano” (­Derek Bailey).

ingresso €12
Area Sismica è un circolo Arci

Vai alla pagina dell’evento

Aperitivo Longevo live Maraphone 19.01 @ Bevitori Longevi
Gen 19@18:00–21:00

Aperitivo Longevo live Maraphone 19.01

… L’intrigante basso di Lorenzo Valentini,
La suadente chitarra di Stefano Toni
addolcite dal PIM PUM in battere e levare di Manuel Giovannetti conducono la prepotente tromba di Andrea Braschi ad un sdrammatizzante SOUND swingeggiante, tutto incorniciato dalla disacerbante voce di Flavio Severi….

Tutto questo in una parola?!?
Semplicemente MARAPHONE!!

ingresso riservato ai soci

Vai alla pagina dell’evento

Gen
24
Ven
Naftalina Live @ Bevitori Longevi @ Naftalina
Gen 24@20:30–22:30
Gen
25
Sab
Niente – Live al circolo Arci Valverde @ Valverde Circolo Arci
Gen 25@20:00–Gen 26@01:00

Niente - Live al circolo Arci Valverde

SUNER – IL PROJECT FESTIVAL TARGATO ARCI
Suner è il progetto a cura dell’Associazione Arci Emilia-Romagna dedicato alle band emergenti, per produrre e suonare musica originale dal vivo.: 6 band emergenti, 6 residenze artistiche, 37 circoli Arci e infinite serate all’insegna della musica live in un unico circuito.

NIENTE
“Niente” è il progetto solista di Mirko Paggetti, classe ’84, romagnolo d.o.c. Prima di creare il suo primo disco in solitaria, suona con altre band, tutte provenienti dal sottobosco musicale provinciale. Sceglie il suo moniker poichè il significato di Niente è niente. Una parola che rappresenta l’ignoto, quello che non conosciamo, quello che, alla fine, siamo.

https://www.facebook.com/Nienteofficial/
https://www.instagram.com/iosono_niente/

IL SINGOLO – BALORDI IRRECUPERABILI
https://www.youtube.com/watch?v=qAqYQ2jYlpU

IL CIRCOLO
Valverde Circolo Arci è un circolo giovanile situato nel centro storico di Forlì. Si trova nel complesso studentesco delle aule studio Koinè (Università di Bologna).
Comprende spazi utilizzabili per attività ricreative, concerti, feste di laurea, dj set, conferenze, proiezioni, presentazioni di libri, mostre d’arte e fotografiche.Siamo provvisti di biliardo, calcino e di un giardino interno con ping-pong. Piccola ristorazione anche vegetariana.

COSTI
Ingresso con tessera ARCI 2019/2020

DOVE E COME TROVARCI
Via Valverde 15
47121 Forlì

CONTATTI
arcivv@gmail.com
https://www.facebook.com/valverdecircoloarciforli/
www.instagram.com/arcivalverde

Vai alla pagina dell’evento

Gen
26
Dom
GHOST HORSE @ Area Sismica
Gen 26@17:00–19:00

GHOST HORSE

Dan Kinzelman: Sax, Percussioni
Filippo Vignato: Trombone, Percussioni
Glauco Benedetti: Bombardino, Tuba, Percussioni
Gabrio Baldacci: Chitarra baritono
Joe Rehmer: Basso, Percussioni
Stefano Tamborrino: Batteria

Ghost Horse è un viaggio collettivo di ricerca, un’esplorazione, la cui direzione musicale è determinata dalla somma delle decisioni di ogni singolo musicista in una rete di relazioni che privilegia la cooperazione, senza però disdegnare il naturale prodursi del confitto.
Partendo da un humus fatto di poliritmie latine e africane, Ghost Horse tesse un ecosistema oscuro e complesso che digerisce, scompone e ricombina elementi di free jazz, hip hop e loop music. Il risultato e’ qualcosa di affascinante ma velatamente minaccioso, che vibra e respira con quella forza palpabile che percepiamo nei luoghi in cui la natura rigogliosa riprende possesso degli edifici abbandonati.

Dan Kinzelman è una figura centrale nella scena musicale creativa fiorita in Italia, molto richiesto sia come capofila che come solista. Cofondatore di Hobby Horse e della sua versione ampliata, Ghost Horse, fa regolarmente tournée con Simone Graziano Frontal e il suo quartetto di fiati sperimentale Dan Kinzelman’s Ghost, esibendosi in alcuni dei luoghi più prestigiosi d’Europa. Dal 2016 collabora con il coreografo italiano Daniele Ninarello come compositore (STILL, Pastorale) e performer (Kudoku). Insegna sassofono, improvvisazione e interazione in piccoli gruppi al programma di master di Siena Jazz e lavora regolarmente come docente ospite in università e conservatori in Europa e negli Stati Uniti.
Filippo Vignato è stato selezionato dalla principale rivista jazz italiana come “Miglior nuovo talento” nel 2016 in seguito all’uscita del suo Plastic Breath. Il suo ultimo disco, Ghost Dance, è stato registrato in duo con il violoncellista Hank Roberts.
Glauco Benedetti grande virtuoso della tuba, attualmente è attivo a livello internazionale con progetti come “Yellow Squeeds” di Francesco Diodati, “Bread & Fox” di Piero Bittolo Bon, Zoe Pia “Shardana”, Lydian Sound Orchestra e altri progetti.
Gabrio Baldacci è leader del Gruppo Formica. La sua chitarra presta grinta e sostanza a molti progetti dell’underground jazz/rock italiano. Il suo ultimo disco come leader vede Tim Berne nel sax contralto.
Joe Rehmer è nato a Woodstock, Illinois, ma vive in Italia dal 2010. È membro fondatore di Hobby Horse, Ghost Horse e Drive!.
Stefano Tamborrino è completamente autodidatta e il suo insolito background lo ha portato a sviluppare un approccio estremamente originale e non convenzionale alla batteria. Negli ultimi anni ha iniziato a eseguire le sue composizioni con progetti come Don Karate e Seacup, nonché progetti collettivi Hobby Horse e Ghost Horse.

foto Emanuele Meschini

ingresso €15
Area Sismica è un circolo arci

Vai alla pagina dell’evento

Gen
28
Mar
Sfaccettature – Barzellette razziste raccontate male @ Bevitori Longevi
Gen 28@21:00–00:00

Sfaccettature - Barzellette razziste raccontate male

SFACCETTATURE è una rassegna esclusiva di A Enrico piace scrivere che vede tutte le sue serate ai Bevitori Longevi di Paolo Liverani e Mirko Paggetti

Vi presentiamo la prima serata:

BARZELLETTE RAZZISTE RACCONTATE MALE

Proprio così.
Avete letto giusto.

Canzoni fastidiose.
Monologhi astiosi.
Insulti che potrebbero stupirvi.

Sul palco a raccontarvi tutto ciò:
Miguel MM40:
voce e chitarra, come musicista ha suonato con Skiantos, GemBoy e tanti altri; come comico è da 9 anni sul palco del Cialtronight con Andrea Vasumi e tanti altri (ma non gli stessi di prima).
Eleazaro Rossi:
stand up comedian in tour per i locali di tutta Italia, noto fra l’altro per questo video, ospite a Comedy Central, che al momento ha superato i 2 milioni di visualizzazioni su Facebook
https://www.facebook.com/watch/?v=419433212113619.

Le serate ai Bevitori Longevi circolo ARCI sono gratuite ma tessera obbligatoria.

Vai alla pagina dell’evento

Gen
29
Mer
Viaggia, Immagina, Scrivi: Corso di Storytelling @ INZIR - Viaggiatori in circolo
Gen 29@19:30–Feb 19@21:00

Viaggia, Immagina, Scrivi: Corso di Storytelling

Dopo il successo della Data 0 torna a Inzir il Corso di Storytelling che vi porterà alla scoperta dell’arte del Raccontare!

Viaggia, Immagina, Scrivi è un corso di 4 appuntamenti nei quali si svilupperanno tecniche di storytelling per creare racconti, post, stimolare la creatività, saper parlare in pubblico.

Il viaggio sarà il filo conduttore, la nostra grande passione che ci porta negli angoli più disparati di questo meraviglioso pianeta.
Il corso offrirà gli strumenti pratici di scrittura, storytelling e public speaking adatti ad ogni situazione personale e lavorativa.

QUANDO: 4 APPUNTAMENTI da Mercoledì’ 29 GENNAIO a Mercoledì 19 FEBBRAIO dalle 20:30 alle 22.
E’ possibile partecipare anche a singole lezioni.

DOVE: Inzir – Viaggiatori in Circolo Via Bezzecca, n.10 Forlì (FC).

CON CHI: Mattia Fiorentini – Viaggiatore, Content Creator, Blogger del portale Scomfortzone.com

Prezzo: Singole lezioni: 20 Euro. Corso intero (4 lezioni): 65 Euro.

Per info e prenotazione obbligatoria scrivere a corsi@inzir.it

POSTI LIMITATI!
Scrivici e iscriviti al Corso, riceverai il programma con gli argomenti di tutte le lezioni.

Principali argomenti trattati: Come raccontare un viaggio attraverso foto e video, Scrivere un racconto o un Post: Che differenza c’è?, Tecniche base di SEO, Creatività e Fantasia: le armi per raccontare un’esperienza, Come parlare in pubblico in maniera efficace e coinvolgente.

Per partecipare alle attività dell’Associazione Inzir – Viaggiatori in Circolo è necessario disporre della tessera Arci 2019/2020.
E’ possibile tesserarsi direttamente al Circolo.

www.inzir.it

Vai alla pagina dell’evento

Gen
30
Gio
Duo Bucolico, Lorenzo Kruger, Giacomo Toni | Fourmusic.Days @ Scuola di musica - Fourmusic.studio
Gen 30@19:30–Feb 13@21:30

Duo Bucolico, Lorenzo Kruger, Giacomo Toni | Fourmusic.Days

FOURMUSIC PRESENTA: FOURMUSIC.DAYS 2020
Tre eventi imperdibili. Lorenzo Kruger (Nobraino), Duo Bucolico e Giacomo Toni si esibiranno in tre workshop a posti limitati dedicati al song writing e alla scrittura creativa.

🟠 Giovedì 30 gennaio (h 20.30): Giacomo Toni
🟠 Giovedì 6 febbraio (h 20.30): Duo Bucolico
🟠 Giovedì 13 febbraio (h 20.30): Lorenzo Kruger

I workshop sono destinati sia ai musicisti che agli appassionati che vogliono scoprire di più sull’approccio creativo di un artista nella scrittura di un brano.

Scopri di più ➡️ http://www.fourmusic.it/fourmusicdays2020.html

⚠️ POSTI LIMITATI ⚠️
Per riservare il tuo ti basterà mandare un messaggio Whatsapp o chiamarci al 331 954 8201

➡️ Gli eventi sono riservati ai soci ARCI.

www.fourmusic.it
#iltuotempoèmusica

Vai alla pagina dell’evento

Feb
9
Dom
TORBA @ Area Sismica
Feb 9@17:00–19:00

TORBA

Tim Hodgkinson: elettroniche, clarinetto
Gandolfo Pagano: chitarra preparata
Fabrizio Spera: batteria

Un nuovo trio nato dall’intreccio di relazioni sviluppate nei corso degli anni nell’ambito delle musiche di ricerca.

Una formazione che fa dell’improvvisazione la sua pratica essenziale. Un suono inevitabile, elaborato in tempo reale attraverso l’ascolto e in continua lotta fra intento narrativo e pura accidentalità.

Tim Hodgkinson

A fine anni Sessanta, insieme a Fred Frith, è fondatore degli Henry Cow uno dei gruppi chiave del Rock sperimentale Europeo degli anni Settanta. Nel 1980 con Bil Gilonis forma il gruppo The Work e successivamente è membro di molte altre formazioni d’improvvisazione elettroacustica tra cui Konk Pack e K Space. Da anni è attivo anche nell’ambito della musica contemporanea in qualità di compositore e performer spesso in collaborazione con i compositori Iancu Dumitrescu e Ana Maria Avram.

Gandolfo Pagano Componente stabile della Sicilian Improvisers Orchestra e cofondatore di gruppi come Enterico trio e Nero Diaspora.

Ha collaborato tra gli altri con: Tristan Honsinger, Eugene Chadbourne, Thomas Lehn, Mark Dresser…

Fabrizio Spera fondatore del gruppo d’improvvisazione elettroacustica Ossatura e di vari altri progetti fra cui 7k Oaks, Eco d’Alberi, Roots Magic, ha suonato e inciso, fra gli altri con Peter Kowald, Wadada Leo Smith, John Butcher, Michel Doneda, Alfred Harth, John Edwards, Larry Ochs, Rova, Axel Dorner, Alvin Curran…

ingresso €12
Area Sismica è un circolo Arci

Vai alla pagina dell’evento

Feb
25
Mar
Sfaccettature – Uomo senza glutine @ Bevitori Longevi
Feb 25@21:00–00:00

Sfaccettature - Uomo senza glutine

SFACCETTATURE è una rassegna esclusiva di A Enrico piace scrivere che vede tutte le sue serate ai Bevitori Longevi di Paolo Liverani e Mirko Paggetti

Vi presentiamo la seconda serata:

UOMO SENZA GLUTINE – Monologhi fatti col cuore al 51%.

Sguardi fuori fuoco sul quotidiano che rivelano il lato buffo, grottesco e surreale (e anche un filino amaro) delle cose di tutti i giorni.
Però senza ansie.
Cioè, tranquilli, è una roba da ridere.

Lo spettacolo è di e con:
Gianni Bardi
Attore.
Comico.
Comincia fare teatro negli anni dell’università all’interno dei laboratori di Istituzioni di Regia del DAMS.
Nel 1995 è uno dei fondatori dei Le Barnos, gruppo di cabaret e teatro comico col quale gira la penisola in lungo e in largo producendo diversi spettacoli e arrivando nel 2007 al debutto televisivo partecipando a Zelig Off e successivamente a 11 puntate di Zelig Arcimboldi, in prima serata.
La loro comicità fisica, prorompente e surreale, viene notata anche da Maurizio Costanzo che li vuole ospiti più volte nelle proprie trasmissioni.
Dal 2014, desideroso di mettersi alla prova, si cimenta col monologo
umoristico. Il suo primo spettacolo "Dico delle Robe" è la summa di tre anni di esperimenti in questa direzione.
Dopodiché insiste e scrive/interpreta "Uomo Senza Glutine – Monologhi fatti col cuore al 51%"

Le serate ai Bevitori Longevi circolo ARCI sono gratuite ma tessera obbligatoria.

Vai alla pagina dell’evento