Mercoledì 14 giugno, alle 18.30, vi invitiamo tutti in Piazza Saffi, Forlì, per un importante incontro cittadino. L’appello nasce dal desiderio di continuare la solidarietà dimostrata durante l’attuale emergenza.

Durante l’assemblea della scorsa settimana, oltre 150 cittadini hanno discusso delle conseguenze dell’alluvione. Abbiamo vissuto momenti drammatici, ma anche di reciproca assistenza. Ora, però, sorgono nuove sfide: le difficoltà finanziarie, la ricerca del lavoro, la paura del futuro e le fragilità emerse durante questa crisi.

Non possiamo permetterci di lasciare le persone sole con queste preoccupazioni. La nostra comunità merita trasparenza e partecipazione nelle decisioni che riguardano la ricostruzione della città, a livello comunale, regionale e nazionale.

È arrivato il momento di sollevare un dibattito pubblico, di riconoscere le criticità emerse e di lavorare insieme per superarle. Proprio come l’acqua ha svelato le disuguaglianze preesistenti, la ripresa può portare a una società più giusta e unita.

Invitiamo singoli cittadini e gruppi a sostenere e diffondere questo appello. Portate con voi le vostre esperienze, idee e proposte per il futuro. Insieme, possiamo garantire che nessuno si senta più solo.

Ritroviamoci in Piazza Saffi il 14 giugno. Saremo lì per continuare la mobilitazione, per affrontare insieme le sfide del futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *