Crowdfunding per progetti di economia al femminile

Banca Etica lancia un bando di crowdfunding per cofinanziare progetti di economia al femminile

È stato pubblicato oggi il secondo bando di crowdfunding di Banca Etica dedicato alla realizzazione di attività innovative, prodotti e servizi promossi e sviluppati da donne con l’obiettivo di concretizzare, favorire, sperimentare nuove vie per potenziare e ampliare il ruolo delle donne nelle filiere produttive, nel mondo del lavoro o della ricerca. Al seguente link trovate il testo del bando: https://www.bancaetica.it/crowdfunding-bando-contributo-fino-25

Il bando è aperto ad organizzazioni e imprese, ma anche gruppi informali, in cui sia preponderante il ruolo ed il protagonismo di donne nella ideazione, nella realizzazione del progetto, nella fornitura dei beni e servizi collegati.

Vi chiediamo di utilizzare tutti i canali comunicativi a vostra disposizione e a segnalarci i progetti la cui candidatura si intende sostenere.

Per eventuali chiarimenti o approfondimenti potete fare riferimento a Greta Barbolini della Direzione nazionale (barbolini@arci.it – 06 41 609 507).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *