Conosco Forlimpopoli grazie alla Musica Popolare

Dopo il grande successo delle recenti iniziative, con oltre 30000 visualizzazioni dei video pubblicati durante il periodo di lockdown ed il grande riscontro del primo evento in fase due a Forlimpopoli: Buonanotte Suonatori sui muri, la Scuola di Musica Popolare lancia una nuova iniziativa:

Conosco Forlimpopoli grazie alla Musica Popolare
Il primo grande sondaggio realizzato dalla Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli

La Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli è attiva dal 1986.
Durante questi quasi 35 anni di attività, ha insegnato e divulgato, tramite corsi, workshop, pubblicazioni, concerti e Festival, la conoscenza di musiche e strumenti della tradizione popolare a migliaia di persone di tutte le età e provenienti da tutta Europa.

In qualche modo è venuto il momento di capire chi, quando e perché, è venuto a Forlimpopoli in questi anni grazie alle sue attività.
Si tratta di un’analisi che, se da un lato viene svolta regolarmente sui dati degli iscritti ai corsi e dei soci dell’associazione, non era mai stata fatta nei confronti del complesso del pubblico legato alle iniziative, in particolare quelle pubbliche come concerti e Festival in cui la Scuola e organizzatrice o co organizzatrice.

La Scuola, intende utilizzare i dati questo sondaggio, allo scopo di far capire ai politici quanto la musica popolare abbia contribuito a far conoscere Forlimpopoli nel mondo e quanto importante sia, quindi, il suo valore ed il suo impatto, culturale ma anche economico, sulla città.

Allo stesso tempo l’analisi dei dati raccolti sarà utile anche per capire che direzione prendere per il futuro.

Gli amanti della musica popolare potranno contribuire al sondaggio rispondendo ad un breve e semplice questionario che richiede, per la compilazione, meno di 4 minuti
Le risposte saranno preziosissime per la SMP e per la continuazione del suo lavoro!

I questionari, uno in italiano ed uno in lingua Inglese, sono disponibili sulla pagina web della SMP: www.musicapopolare.net e su pagina e gruppo Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *